crowd watching show inside the dark stadium

Un’altra ondata del covid potrebbe essere inevitabile

focus photography of sea waves
Photo by Emiliano Arano on Pexels.com

È troppo presto per sapere se arriverà un’altra ondata di casi.

I casi di coronavirus in Europa rimangono beatamente bassi, ma il paese non sta più ponendo nuovi piani. Ieri, la media dei casi su sette giorni era superiore di oltre un terzo rispetto a due settimane fa.

Dovremmo farci prendere dal panico? Se siamo vaccinati, probabilmente no. Ma vale la pena ricordare che tutto questo potrebbe non durare per sempre.

Non pensiamo troppo all’aumento.

I numeri dei casi variano a causa delle stranezze della segnalazione, in particolare durante le vacanze. Dovremmo sicuramente vedere qualche giorno in più di dati prima ancora di pensare di chiamarlo un rimbalzo.

Ma prevediamo che i casi aumenteranno in futuro.

Tre cose stanno accadendo contemporaneamente, spiegabili facilmente:
Il virus sta diventando più trasmissibile, la vaccinazione è in fase di stallo e le persone hanno abbassato la guardia.
Una sorta di nuova ondata è “quasi inevitabile”.

Prendere precauzioni.

Il più grande: se non sei vaccinato, fare l’iniezione è il modo migliore per proteggerti. Se lo sei, continua a prendere provvedimenti per mitigare il rischio e ricorda che i casi di svolta sono rari ma possibili.

Basta guardare al Sud del mondo come un campanello d’allarme per l’autunno.

Se iniziamo a vedere grandi picchi negli stati del sud del mondo, e soprattutto dato che molti di loro non hanno fatto molto bene in termini di vaccinazione, ciò aumenterebbe sicuramente la preoccupazione per l’autunno e l’inverno a venire.

chevron_left
chevron_right
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: