Koreize, The Crimea; Prince Youssoupoff's House (photograph; silver gelatin print)

L’intelligence britannica ha scoperto perché la Russia vuole Kherson

La Russia cerca di stabilire un controllo continuo su Kherson al fine di sostenere le sue invasioni e aumentare la sicurezza del suo controllo sulla Crimea.

Questo, secondo “European Truth” , è affermato domenica nella revisione dell’intelligence del ministero della Difesa britannico.

Va notato che dopo la cattura di Kherson all’inizio di marzo, la Russia ha cercato di legittimare il suo controllo sulla città e sulle aree circostanti istituendo un’amministrazione filo-russa.

Dichiarazioni recenti dell’amministrazione includono la dichiarazione “impossibile” di tornare al controllo ucraino e l’annuncio di una transizione di quattro mesi dalla grivna ucraina al rublo russo, e il rublo russo sarà utilizzato a Kherson da oggi.

“Queste dichiarazioni probabilmente indicano l’intenzione della Russia di esercitare una forte influenza politica ed economica su Kherson nel lungo periodo.

Il controllo prolungato di Kherson e delle sue rotte di trasporto aumenterà la capacità della Russia di mantenere la sua avanzata a nord-ovest e aumenterà la sicurezza del controllo russo sulla Crimea”, ha affermato la rivista britannica.

Come riportato domenica dallo stato maggiore delle forze armate ucraine, la Russia sta combattendo per raggiungere i confini amministrativi della regione di Kherson e creare condizioni favorevoli per l’attacco alle città di Nikolaev e Kryvyi Rih.