aerial panoramic view of odessa sea port ukraine city harbour view

Quanto è grande l’esercito ucraino e quanto è grande l’esercito russo?

aerial panoramic view of odessa sea port ukraine city harbour view
Photo by Diana Lozovska on Pexels.com

Quanto è grande l’esercito ucraino e quanto è grande l’esercito russo?

L’invasione russa dell’Ucraina è durata più di 100 giorni, ma nonostante alcuni modesti guadagni dall’esercito del presidente russo Vladimir Putin, il progresso russo è stato generalmente lento. Dopo un tentativo fallito di catturare Kiev, le truppe russe si sono concentrate sulla conquista del Donbas.

Quanto è grande l’esercito ucraino?

Secondo l’Istituto internazionale per gli studi strategici (IISS), l’Ucraina aveva 196.600 militari in servizio attivo il giorno in cui è iniziata l’invasione, il 24 febbraio 2022. Tra questi c’erano 125.600 soldati di terra, 35.000 aerei, 15.000 truppe navali e 900.000 riservisti.

Dopo l’inizio dell’invasione, quel numero è aumentato quando sono stati reclutati uomini di età compresa tra 18 e 60 anni e altri civili si sono offerti volontari per trasportare armi. Da allora l’Ucraina ha annunciato l’intenzione di armare un altro milione di cittadini.

Il numero esatto delle vittime non è noto, sebbene il ministero della Difesa russo abbia annunciato ad aprile che l’Ucraina aveva perso 23.367 soldati. Secondo quell’ultimo aggiornamento, la Russia ha affermato di aver distrutto 134 aerei ucraini, più di 2.000 carri armati e quasi 1.000 cannoni. Questi dati non sono stati confermati in modo indipendente.

Cosa hanno gli ucraini?

La maggior parte della potenza di fuoco dell’Ucraina era a terra e, al momento dell’invasione, lo stato aveva 2.000 carri armati, 1.990 cannoni e 2.870 veicoli corazzati. Inoltre, i membri della NATO hanno inviato aiuti all’Ucraina: 10.000 missili e 120 veicoli corazzati donati dalla Gran Bretagna, 500 missili Stinger terra-aria dalla Germania, 90 obici 120 droni Phoenix Ghost. Gli Stati Uniti hanno anche inviato un grosso pacco militare.

L’aviazione ucraina è composta da 146 aerei e 42 elicotteri e la marina è composta da sole due navi da guerra.

Dato che l’Ucraina sta combattendo contro i cosiddetti separatisti sostenuti dalla Russia nell’est del paese dal 2014, le forze armate ucraine sono esperte nella lotta. Il budget della difesa è compreso tra $ 2 miliardi e $ 5 miliardi.

Quanto è grande l’esercito russo?

L’esercito russo supera di gran lunga quello ucraino, con un budget che va dai 40 ai 65 miliardi di dollari.

Il Ministero della Difesa del Regno Unito afferma che la spesa per la difesa della Russia è raddoppiata tra il 2005 e il 2018 mentre il paese ha cercato di modernizzare le sue forze armate.

Al momento dell’invasione, l’esercito russo era composto da: 900.000 militari attivi su terra, mare e aria, 280.000 soldati, 165.000 aerei, 150.000 soldati della marina e circa due milioni di riservisti.

Un esperto di sicurezza, il professor Michael Clarke, ha stimato in precedenza che il 40% dell’esercito russo attivo è composto da coscritti. Vladimir Putin ha precedentemente negato che i coscritti stiano combattendo in Ucraina, ma da allora il suo ministero della Difesa ha riconosciuto che alcuni hanno avuto un ruolo nell’invasione.

I russi di età compresa tra 18 e 27 anni devono scontare 12 mesi, ma secondo la legge russa non dovrebbero essere in azione militare. Ma anche questo è cambiato nell’aprile di quest’anno: Putin ha spinto il limite di età per l’esercito russo, consentendo a coloro che hanno più di 40 anni di arruolarsi nell’esercito.

Reclutamento di mercenari

Il numero di truppe che la Russia aveva dentro e intorno all’Ucraina al momento dell’invasione era stimato a 190.000. Inoltre, non dobbiamo dimenticare le diverse centinaia di mercenari del Gruppo Wagner.

Si ritiene che la Russia abbia dovuto chiamare soldati dalla Cecenia, dalla Russia orientale e dalla Siria per rafforzare ulteriormente le sue forze. Lo stretto alleato della Russia, la Bielorussia, finora non si è impegnato attivamente nella guerra, ma ha schierato le sue truppe lungo il confine.

L’Ucraina afferma che finora sono stati uccisi circa 32.500 soldati russi e il ministero della Difesa britannico stima che un terzo delle forze russe di febbraio sia andato perso. La Russia ha ufficialmente riconosciuto la perdita di circa 1.300 soldati e la cifra è stata rilasciata a marzo.

Le cifre non possono essere confermate in modo indipendente, ma i funzionari dell’intelligence occidentale affermano anche che almeno cinque generali sono stati uccisi in Ucraina.

Perdite militari

La Russia ha più di 13.000 carri armati, poco meno di 6.000 cannoni e quasi 20.000 veicoli corazzati. Il principale vantaggio della Russia sono le sue armi a lungo raggio e il paese ha più di 500 lanciamissili balistici. Si afferma che anche la Russia ha utilizzato missili supersonici negli attacchi all’Ucraina. Parlando di potenza aerea, la Russia ha 1.328 aerei e più di 470 elicotteri. La Marina russa ha 74 diverse navi e 51 sottomarini.

Gli ucraini affermano di aver finora distrutto 1434 carri armati russi, 3503 veicoli corazzati, 721 sistemi di artiglieria, 213 aerei, 179 elicotteri e 13 navi.

La più grande minaccia della Russia per l’Ucraina e il resto del mondo è la sua scorta di armi nucleari. Vladimir Putin ha alzato il livello di preparazione per le forze nucleari russe all’inizio di marzo, scrive National World .