white smoke coming out from a building
Photo by Marcin Jozwiak on Pexels.com

I russi si preparano a usare il Sarin

"La Russia si prepara a usare veleni e altre sostanze chimiche contro gli ucraini, mentre agli ufficiali razzisti vengono dati degli antidoti". Lo sostengono gli analisti volontari di InformNapalm, citati su Telegram da Ukraine Now Di Ben Mills - Opera propria, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1310832 Il gas sarin, è una sostanza neurotossica, inodore e invisibile , scoperta in Germania nel 1938, quasi per caso, da una squadra di chimici che lavorano con i pesticidi.Questo gas organofosfato può essere utilizzato come aerosol per avvelenare acqua e cibo, e il suo semplice contatto con la pelle blocca la trasmissione degli impulsi nervosi e porta alla morte per arresto cardiorespiratorio. La dose letale per un adulto è mezzo milligrammo. I primi sintomi che presentano le vittime sono forti mal di testa e pupille dilatate. Quindi iniziano…

Continua a leggereI russi si preparano a usare il Sarin
after the explosion in kyiv
Photo by Алесь Усцінаў on Pexels.com

BOMBE TERMOBARICHE

Photo by Tima Miroshnichenko on Pexels.com Si tratta di un'arma di distruzione di massa e il suo utilizzo è proibito dalla Convenzione di Ginevra data la sua grande potenza devastante. Si tratta di bombe termobariche o sottovuoto, dette anche 'il padre di tutte le bombe' e che, secondo le autorità ucraine , la Russia sta utilizzando per attaccare il proprio territorio.  La Russia ha iniziato un'invasione dell'Ucraina il 24 febbraio, provocando centinaia di morti, oltre all'esodo di 422.000 ucraini, che si sono recati principalmente in Polonia, e lo sfollamento di altri 100.000 all'interno del paese, secondo l'Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR ). Milioni di persone, che non hanno potuto partire, si sono rifugiate nei bunker, per i quali l'ambasciatore ucraino a Washington, Oksana Markarova, ha indicato che le forze…

Continua a leggereBOMBE TERMOBARICHE
blue and white floral textile
Photo by cottonbro on Pexels.com

La NATO dovrebbe guardare questa foto e vergognarsi

Sembra che la vita di un ucraino valga meno della vita di un polacco o di un lituano, ad esempio, invocando un limite morale arbitrario.  È una posizione codarda della "NATO" e di Putin, che sanno tutto. Per citare l'eloquente lettera di Tony [nome fittizio], "Gli ucraini non sono terrorizzati? Le donne ucraine non piangono quando i loro figli muoiono? I bombardamenti rafforzano la loro determinazione? Che sciocchi siamo se viviamo in una generazione per la quale la guerra è un gioco da computer per i nostri figli, o è solo in TV." Come cercano di spiegare gli ucraini, è già scoppiata una terza guerra mondiale.  Putin è in gran parte indifferente alle sanzioni. Sa che può contare su Cina, India e altri per sostenere il suo…

Continua a leggereLa NATO dovrebbe guardare questa foto e vergognarsi
close up of the flag of israel
Photo by cottonbro on Pexels.com

Bennett consiglia la resa dell’Ucraina?

Un funzionario del governo ucraino ha affermato venerdì che il ministro israeliano aveva prima fatto pressioni sul presidente ucraino nei suoi contatti di mediazione per "accettare le proposte del leader russo". Israele ha negato le accuse. Il sito web americano Axius e i media israeliani lo hanno scritto venerdì sera, 11 marzo, citando il funzionario del governo ucraino. Secondo l'anonimo funzionario ucraino, nella telefonata fatta su richiesta di Naftali Bennett, dopo che Zelensky aveva semplicemente dichiarato: "Ho sentito le sue parole, grazie", il ministro israeliano ha cercato di persuaderlo di nuovo. Secondo il funzionario del governo ucraino, l'Ucraina è stata offesa dalla raccomandazione di Bennett e ha interpretato la sua offerta come una "resa" a Mosca. Fino a martedì della scorsa settimana, dall'inizio dell'offensiva militare russa…

Continua a leggereBennett consiglia la resa dell’Ucraina?

Putin ha già perso

Putin si sbagliava, poiché l'Occidente ha mostrato una risposta straordinariamente unita. Anche prima dell'offensiva russa, l'unità occidentale si era consolidata dentro e fuori la NATO. A tale riguardo, l'amministrazione Biden, forse avendo imparato dai suoi passi falsi in Afghanistan, ha svolto un lavoro ammirevole nel riunire i suoi alleati scambiandosi informazioni, consultandosi frequentemente e dimostrando una leadership forte e risoluta. Il risultato è stato ottimo: sanzioni severe, maggiore deterrenza e completa solidarietà politica con l'Ucraina. Per mantenere tale unità, gli Stati Uniti che sono riemersi come leader dell'Occidente dovranno ascoltare attentamente gli alleati ed essere disposti a cambiare rotta per mantenere tutti impegnati. Ci saranno momenti in cui le divisioni interne solleveranno interrogativi sulla solidità dell'alleanza.  Ma va notato che durante la Guerra Fredda, la NATO sembrava essere in…

Continua a leggerePutin ha già perso
flight flying airplane jet
Photo by Ramaz Bluashvili on Pexels.com

E’ la fine dell’inizio?

A una settimana dall'invasione russa dell'Ucraina, è chiaro che il progresso delle forze di Mosca è significativamente più lento di quanto si aspettassero i comandanti russi. Per una serie di fattori. Photo by Uğurcan Özmen on Pexels.com in primo luogo, le difficoltà tecniche e l'impiego di tattiche iniziali inadeguate da parte delle forze russe; in secondo luogo, la sottovalutazione da parte della Russia del nemico e l'inaspettata portata e intensità della resistenza ucraina; in terzo luogo, gli obiettivi eccessivamente ambiziosi relativi ai mezzi a disposizione dell'iniziale assalto russo. Quest'ultimo elemento può riguardare anche il background di Putin, è il suo modus operandi. l'invasione russa dell'Ucraina non si è trasformata in un fallimento, si chiaro, le forze di Mosca hanno fatto dei progressi. L'avanzata non è…

Continua a leggereE’ la fine dell’inizio?
supply for traveling for clothes
Photo by Rachel Claire on Pexels.com

Quali sono gli oggetti necessari nel caso di un attacco nucleare

Photo by Tima Miroshnichenko on Pexels.com Molti esperti hanno riflettuto a lungo sul kit base da avere a portata di mano in caso di attacco nucleare. In effetti, non è molto diverso da quello di cui avremmo bisogno in caso di un altro grave disastro. Kit base per 48 ore Quando si prepara il kit di sopravvivenza, di solito viene preso in considerazione un margine di due o tre giorni perché questo è il periodo medio in cui dura la peggiore ricaduta radioattiva (Fallout) che segue un'esplosione nucleare. Idealmente, in quel periodo dovremmo stare in un porto sicuro, ma il kit sarà utile anche se dovremo spostarci per trovare un'area più protetta. La Federal Emergency Management Agency (FEMA) degli Stati Uniti raccomanda che il kit di sopravvivenza di…

Continua a leggereQuali sono gli oggetti necessari nel caso di un attacco nucleare
Scopri di più sull'articolo This is Water
David Foster Wallace gave a reading for Booksmith at All Saints Church in 2006. There is also a lot of discussion on the wallace-l email list Ed wrote about the reading.

This is Water

No, non è Steve Jobs, è più banalmente grande. Il 21 maggio 2005 David Foster Wallace, lo scrittore statunitense morto suicida nel 2008, tenne un discorso ai neolaureati del Kenyon College, poi diventato molto famoso con il titolo di This Is Water (Questa è l’acqua). La formula è quella dei commecement speech, cioè discorsi tenuti da personalità di spicco ai neolaureati delle più famose università americane: riflessioni sulla vita adulta, sul destino, sul futuro, sull’istruzione "Buongiorno, ragazzi. Come va l'acqua?" E i due giovani pesci nuotano per un po', e poi alla fine uno di loro guarda l'altro e dice "Che diavolo è l'acqua?" Non sono il vecchio pesce saggio. Il punto della storia del pesce è semplicemente che le realtà più ovvie e importanti sono spesso quelle più difficili…

Continua a leggereThis is Water
soldier man with black rifle sliding on cliff
Photo by Pixabay on Pexels.com

Le guerre di domani

Il concetto di difesa collettiva sta prendendo piede. La possibilità di rispondere unilateralmente a un avversario, in particolare se quell'avversario è la Russia, sembra essere fuori questione per l'Occidente. Photo by Lara Jameson on Pexels.com Occhi puntati sulle aspettative di sicurezza nazionale per il prossimo anno Naturalmente, Russia e Cina sono al primo posto, il direttore generale dell'azienda russa Almaz-Antey, la 20a più grande compagnia di difesa al mondo, secondo la classifica Top 100 di quest'anno, pesa i conflitti in nuovi domini. Tutti gli autori illustrano come vedono l'attuale situazione geopolitica e cosa si aspettano che venga. Per gli autori occidentali, ciò significa concentrarsi sulla cooperazione multilaterale, che è già fondamentale in tutti i settori: terra, aria, mare, spazio e cyberspazio. Nella regione indo-pacifica, l'influenza…

Continua a leggereLe guerre di domani
snow light dawn landscape
Photo by Marek Piwnicki on Pexels.com

Cronache dal fronte

Morire è diventato comune Il COVID-19 ha sempre un corso diverso rispetto alle malattie convenzionali. A differenza della polmonite, ad esempio, non è in alcun modo prevedibile. I pazienti che sono in condizioni ragionevolmente buone possono essere intubati improvvisamente. Spesso, il cambiamento improvviso si verifica entro poche ore. I pazienti muoiono rapidamente in gran numero e colpisce non solo quelli con condizioni preesistenti, come l'obesità, ma tutti, compresi i giovani che hanno solo circa 40 anni. Le persone immunodepresse sono particolarmente a rischio, ma SARS-CoV-2 può essere pericoloso per la vita di tutti. La malattia ha la sua gravità. La sua gravità non è dovuta esclusivamente a condizioni preesistenti. Mai prima d'ora ci sono stati così tanti decessi in terapia intensiva in così poco tempo,…

Continua a leggereCronache dal fronte
photo of sailboat on sea during daytime
Photo by Andrew Neel on Pexels.com

Progetto Smart Boat 

Smartboat si concentra sul portare le funzionalità Cloud alle barche e ai porti turistici. Dotare le barche di dispositivi IoT in grado di raccogliere dati dai sensori dell'imbarcazione e dalla loro posizione è essenziale, ma aggiungere dispositivi di elaborazione sulle barche che possono essere utilizzati in modo collaborativo insieme al Cloud è ancora meglio. Le possibilità di sfruttare questo tipo di rete boat-cloud sono innumerevoli dal punto di vista della raccolta e dell'elaborazione dei Big Data o dello sviluppo di applicazioni e servizi al di sopra di questa infrastruttura. Questa è la motivazione principale per l'utilizzo della piattaforma mF2C che copre e semplifica in modo ordinato alcuni dei più grandi requisiti che stiamo cercando di soddisfare. Sensori, IoT, Fog e Cloud layer IlIl dispositivo sensoriale…

Continua a leggereProgetto Smart Boat 
monochrome photo of different medicines placed on gray surface
Photo by Pavel Danilyuk on Pexels.com

Le colpe di chi

Perché la vaccinazione è una questione controversa in Italia? Bisogna per tornare indietro di tre anni per fornire una risposta approssimativa a questa domanda. Nel 2018 la coalizione di governo tra Movimento Cinque Stelle e Lega ha ritirato una legge che prevedeva la vaccinazione obbligatoria dei bambini per l'iscrizione a scuola , lasciando la decisione finale nelle mani dei genitori. I messaggi di entrambe le formazioni che interrogavano le istituzioni, anche in campo sanitario e scientifico, sono penetrati profondamente nella popolazione e non solo con il potente speaker disposto nelle piattaforme social e nei media, canali in cui hanno avuto una presenza di spicco. In esse si esprimeva l'inutilità e la pericolosità della vaccinazione e dei suoi effetti secondari.L'espressione pubblica del movimento ha avuto luogo il 9 ottobre in Piazza del Popolo…

Continua a leggereLe colpe di chi

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare